top of page

 WORK IN PROGRESS 
Diaframma protettivo della Pietà
di San Pietro

Il progetto del Diaframma protettivo della Pietà prevede la riprogettazione e il restauro dello stesso. Lo studio ha portato alla creazione di un sistema suddiviso in nove vetrate appositamente progettate, senza compromettere l’accessibilità visiva.

Committenza

ONLUS

Località

San Pietro, Roma

Anno

2023 - in corso

Client

Progetto

Il progetto è stato realizzato con l'obiettivo di coniugare la massima sicurezza con la piena fruizione visiva della Pietà.

L'utilizzo di vetri antisfondamento e antiproiettile di alta qualità garantisce una protezione efficace contro una vasta gamma di minacce.

Il sistema di ancoraggio sarà progettato per garantire la stabilità e la resistenza del diaframma nel tempo.

Il riutilizzo del profilo in acciaio bronzato originale contribuisce alla conservazione dell'integrità storica e architettonica della cappella.

Il progetto di progettazione del Diaframma Protettivo della Pietà rappresenta un intervento innovativo e rispettoso che mira a preservare questo capolavoro per le generazioni future.

L'utilizzo di tecnologie avanzate e la scelta di soluzioni progettuali attente ai dettagli garantiranno la massima sicurezza dell'opera senza compromettere la sua bellezza e la sua fruizione da parte del pubblico.

Progetto

arch. Sabra Miroglio 

arch. Giorgio Lupica

Collaboratori

arch. Martina Ghignatti 

Chiara Bodrato

FSP UT01-03-A014-00_progetto Diaframma protettivo n. 11_Pagina_3.jpg
bottom of page