L'isola di Margherita

Il reparto “Hospice Pediatrico”, ubicato al settimo piano dell'Ospedale Regina Margherita con una superficie di circa 770 mq, è il punto di incontro, di formazione e di condivisione per tutti coloro che vivono l’esperienza della malattia e per quanti si occupano di questi pazienti e delle loro famiglie.

Committenza

Superficie

ONLUS

770 mq

Località

Anno

Torino

2014-2015

Concept

Photo credit

Andrea Guermani

La natura, eccellente maestra di armonia, è stata fonte di ispirazione per l’umanizzazione del reparto. Il tema marino, attraverso la sua immensità, è quello che vuole rappresentare il momento specifico della vita dei pazienti: il mare che tranquillizza, il mare come luogo primordiale di vita dove tutto ha inizio. Con la sua vita e il suo paesaggio paradisiaco il mare evoca un senso di pace esistenziale che spinge lo spirito a varcare i confini della meraviglia.

Il progetto

Ispirata dal mondo marino, “L’Isola di Margherita” trasforma l'ambiente ospedaliero in un luogo che abbraccia delicatamente i pazienti e le loro famiglie grazie al potere rilassante del mare e alle forme sinuose dell'acqua.

Il fulcro del progetto è il corridoio, caratterizzato da un lato da una curva colorata che richiama le onde del mare e dall’altro da rappresentazioni della fauna e della flora marina, il tutto intervallato da oblò digitali dove i bambini possono ammirare la profondità del mare. Al fondo del corridoio trova spazio l'isola, con una colonna/acquario cilindrica che funge da luogo di incontro e di svago. 

Sul corridoio affacciano 6 suites, per i pazienti e i loro famigliari, ognuna dotata di ingresso, salottino, bagno e camera e caratterizzato in modo diverso dal punto di vista cromatico per rappresentare un ambiente naturale facilmente identificabile.

Alle suites si affiancano gli spazi comuni, quali l’area svago-gioco, la cambusa e una sala dedicata al raccoglimento.

© 2020 Miroglio + Lupica - Tutti i diritti sono riservati ı P.IVA 07772250010